[ e-privacy XII — E-government & e-democracy: prospettive ed implicazioni sulla privacy
"I popoli non dovrebbero temere i propri governi: sono i governi che dovrebbero temere i propri popoli."
V (da John Basil Barnhill)

L'edizione invernale di e-privacy 2012 si è tenuto il 19 novembre 2012 presso il Politecnico di Torino.

Da diversi anni ormai le amministrazioni pubbliche di tutti gli Stati investono significative risorse nella gestione informatica dei propri processi, tuttavia con il tempo il paradigma di riferimento è andato continuamente mutando.

Si è infatti passati dalla semplice informatizzazione dei processi documentali, organizzativi e decisionali interni all'amministrazione, ad un'apertura verso il cittadino finalizzata alla divulgazione di informazioni ed all'erogazione di servizi. Più recentemente, infine, il modello dell'e-government, incentrato sull'incremento dell'efficienza dei servizi e della rilevanza del cittadino, sta evolvendo verso una concezione più ampia che guarda a forme di governo partecipato (e-democracy). Una visione partecipativa ed inclusiva, ma anche la più semplice interazione amministrazione-cittadino attraverso l'uso di tecnologie ICT, richiede l'acquisizione e la gestione di una notevole mole di informazioni, da qui alcuni interrogativi in merito ai profili inerenti la tutela della persona ed il controllo sociale. Mentre consideriamo i potenziali problemi di privacy di questi nuovi processi informatizzati, non dobbiamo dimenticare che essi si inseriscono in un panorama di gestioni informatiche già operative e non prive di ombre e problemi, dal processo civile telematico alle informazioni bancarie a fini fiscali, dalle banche dati DNA a quelle dei protesti, dalla cartella clinica elettronica alla P.E.C. Occorre a tal proposito interrogarsi su quali garanzie minime debbano esser assicurate al cittadino, che possibilità debba allo stesso riconoscersi di non essere coinvolto in processi di profilazione e controllo sociale, come debbano essere gestiti gli eventuali rapporti con i soggetti privati che cooperano con la pubblica amministrazione nella realizzazione dei servizi e nella gestione dei dati.

Programma del Convegno

Lunedì 19 Novembre

Inizio Fine Titolo Chairman Relatori
09:15 Indirizzi di saluto Laura Montanaro / Marco Ricolfi
09:45 Partecipazione e democrazia Carlo Blengino Marco Ciurcina / Giovanni B. Gallus / Francesco Micozzi
10:30 12:00 Big data e gestione delle informazioni Alessandro Mantelero Giuseppe Vaciago / Valerio Vertua / Lorenzo Benussi / Federico Morando
12:15 13:30 E-government: linee generali Marco Calamari Claudio Agosti / Raffaele Zallone / Nicola Gargano / Diego Giorgio
15:00 16:20 E-government e servizi Oreste Pollicino Monica Senor / Grazia D'Amico / Eleonora Pantò / Dario Zucchini / Riccardo Abeti
16:20 17:20 Sicurezza e controllo Fabio Pietrosanti Mauro Alovisio / Chiara Fonio / Epto
17:20 18:00 Dibattito

Interventi

Chariman Prof.ssa Laura Montanaro - Pro-Rettore del Politecnico di Torino / Prof. Marco Ricolfi - Co-direttore del Centro Nexa su Internet& Società del Politecnico di Torino

Indirizzi di saluto
mp3

Chairman Avv. Carlo Blengino - Fellow Centro Nexa su Internet &Società

Partecipazione e democrazia
mp3

Profili giuridici di democrazia liquida - pdf
Avv. Marco Ciurcina - Fellow Centro Nexa su Internet & Società

Do citizens dream of electronic voting? Considerazioni sparse in tema di e-voting, privacy e sicurezza - pdf
Avv. Giovanni B. Gallus - Circolo dei Giuristi Telematici, fellow Hermes center for transparency and digital human rights
Avv. Francesco P. Micozzi - Circolo dei Giuristi Telematici, fellow Hermes center for transparency and digital human rights

Chairman Prof. Avv. Alessandro Mantelero - Politecnico di Torino, Faculty Fellow Centro Nexa su Internet & Società

Big data e gestione delle informazioni (tavola rotonda)
mp3

Big Data and Social Media: strumenti di controllo sociale e di prevenzione dei reati? - pdf
Prof. Avv. Giuseppe Vaciago - Università dell’Insubria, Fellow Centro Nexa su Internet & Società

Cloud Computing e Pubblica Amministrazione: la privacy del cittadino - pdf
Avv. Valerio Edoardo Vertua

Smart cities - pdf
Dott. Lorenzo Benussi - Collaboratore del Consigliere per l’Innovazione e la Ricerca del Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Fellow Centro Nexa su Internet & Società

(Linked) open data: serendipità vs. (?) finalità
Dott. Federico Morando - Managing Director & Research Fellow Centro Nexa su Internet &Società

Chairman Ing. Marco Calamari - Progetto Winston Smith, Hermes center for transparency and digital human rights

E-government: linee generali (tavola rotonda)
mp3

Tecnologie abilitanti - pdf
Claudio Agosti - Hermes center for transparency and digital human rights

Il paradosso della privacy, ovvero come avere dei diritti che non funzionano - pdf
Avv. Raffaele Zallone

La PEC come domicilio digitale del cittadino e dell’impresa tra rischi e opportunità - pdf
Avv. Nicola Gargano - Amadir

Privacy e servizi demografici fra requisiti di legge, problemi pratici e sviluppi futuri - pdfpdf
Diego Giorio - Servizi demografici Comune di Villanova Canavese

Prof. Avv. Oreste Pollicino - Università Bocconi

E-government e servizi (tavola rotonda)
mp3

E-government della giustizia: i database a fini giudiziari - pdf
Avv. Monica Senor - Fellow Centro Nexa su Internet &Società

Il processo telematico: procedure informatiche di difficile attuazione in un mondo ancora dominato dalla “carta” - pdf
Avv. M. Grazia D'Amico

E-government nella scuola - pdf
Eleonora Pantò - CSP-Innovazione nelle ICT, Associazione Dschola
Dario Zucchini - Associazione Dschola

E-government nella sanità - pdf
Avv. Riccardo Abeti

Fabio Pietrosanti - Hermes center for transparency and digital human rights

Sicurezza e controllo (tavola rotonda) mp3

Videosorveglianza in ambito pubblico, limiti potenzialità e rischi. La società del videocontrollo e della paura. Profili giuridici - pdf
Avv. Mauro Alovisio - Fellow Centro Nexa su Internet &Società

Occhi sulla città: aspetti etico-sociali della videosorveglianza - pdf
Dott.ssa Chiara Fonio - Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Progetto Anopticon: VideoPaura e sorveglianza urbana come strumenti di controllo del territorio
Epto - Tramaci

Comitato Organizzatore

Comitato organizzatore: Marco Calamari (Progetto Winston Smith),
Alessandro Mantelero (Politecnico di Torino, Centro Nexa su Internet & Società)

Comitato scientifico: Carlo Blengino (Politecnico di Torino-Centro Nexa su Internet & Società, avvocato)
Giulio De Petra (Politecnico di Torino-Centro Nexa su Internet & Società)
Oreste Pollicino (Università Bocconi)
Fabio Pietrosanti (Progetto Winston Smith)

Organizzatori

in collaborazione con

Sponsor